martedì 6 gennaio 2015

Parma sportiva solidale

Accompagnato da un bel sole e cielo terso, questa mattina sono andato alla non competitiva nel Quartiere Montanara per raccogliere fondi da destinare a chi è stato colpito dalla pesante alluvione del 16 ottobre scorso(Domenica scorsa gara competitiva al Campus per raccolta fondi Campo scuola).
Ebbene il cuore degli Sportivi parmigiani non ha tradito: 632 iscritti(con offerta libera).
Erano previsti percorsi per runner, biker e semplici camminatori.
Io ho scelto il percorso da 10 km che, ironia della sorte, dopo circa 6 km mi ha riportato(letteralmente) a casa. Ovviamente non mi sono fermato ma ho proseguito fino al traguardo.
Una volta tagliato il simbolico arrivo, ho bevuto qualcosa e sono tornato a casa(questa volta sul serio). Totale km 13.5.
La cosa che mi ha colpito è che erano presenti runner molto forti che, in altre situazioni, mai si sarebbero presentati ad una "non competitiva". Molti hanno corso a fianco di noi "tapascioni" senza guardare il cronometro.
Parma, con la sua gente, si è dimostrata ancora una volta una città solidale.
Auguriamoci che chi deve fare la sua parte la faccia, in modo da scongiurare il ripetersi di queste sciagure: a buon intenditor....

Nessun commento:

Posta un commento